Questo Sito utilizza cookie. Se continui la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. ACCEDI per visualizzare maggiori risorse.

2017-07-17 Richiesta unitaria per incontro sulla violenza verso il personale ferroviario

A causa della recrudescenza   degli   episodi   di   violenza   nei   confronti   del   personale   di   bordo   e   di   terra,   registrata  negli   ultimi   tempi, le Segreterie Nazionali  richiedeno   che   si   affronti   nuovamente   il   tema   della   sicurezza,   sui   treni   e   nelle  stazioni.   Al   fine   di   normalizzare   una   situazione   che   si   sta   rivelando,   di   nuovo,   insostenibile   e   che  vede   coinvolti   (ed   in   molti   casi   vittime)   lavoratori   del   Gruppo   FS,   si   rende   indispensabile   un  momento   di   approfondimento   e   di   verifica   che   consenta   di   analizzare   i   fatti,   evidenziarne   le   cause  e   valutare   la   congruità   degli   interventi   sinora   attuati.

 In   riferimento   agli   impegni   assunti   in   materia   dal   Gruppo   FSI,   che   contengono   una   serie   di   azioni   di  salvaguardia   del   personale,   è   necessario   conoscere   gli   effetti   che   gli   accordi   sindacali   hanno  prodotto.   Si   richiamano:   le   risultanze      delle   sedi   di   monitoraggio,   l’elenco   dei   treni   soggetti   a  soppressione,   i   casi   (per   numero   e   motivazione)   in   cui   il   personale   si   è   visto   costretto   ad   astenersi  dall’effettuare   la   controlleria   o   ha   dovuto   abbandonare   la   postazione   di   assistenza/biglietteria   per  il   concreto   rischio   di   aggressione   fisica,   e   il   risultato   dei   percorsi   formativi   nonché   i   report  aggiornati   degli   episodi   di   violenza   riscontrati   nel   periodo   successivo.  Per   quanto   sopra,   ritenendo   la   situazione   di   nuovo   intollerabile,   le   scriventi   chiedono   un   incontro  al   fine   di   conoscere   la   realtà   nazionale   di   tale   fenomeno,   gli   effetti   del   richiamato   accordo   e   le  iniziative   che   il   Gruppo   FSI   intende   mettere   in   atto   per   tutelare   la   sicurezza   del   personale   e   dei  passeggeri   rispetto   all’   acuirsi   delle   aggressioni.  In   attesa   di   un   sollecito   riscontro,   si   inviano   distinti   saluti.

© 2017 ORSA Macchinistiuniti. Tutti i diritti Riservati. I diritti di Link e Pubblicazioni esterni sono dei rispettivi editori.