Questo Sito utilizza cookie. Se continui la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. ACCEDI per visualizzare maggiori risorse.

2018-11-19 ORSA contesta a CFI la formazione del personale certificato in e-learnig

  

Oggetto: Disposizione Organizzativa CFI.FR.02.2018-Rev.0 formazione per mantenimento delle competenze.

La scrivente Organizzazione Sindacale è venuta a conoscenza dell’emanazione della Disposizione Operativa (D.O.) in oggetto, che indica le modalità per erogare la formazione e il mantenimento delle competenze professionali al personale certificato di C.F.I., con un sistema informatizzato in sostituzione del protocollo in essere, ovvero in sostituzione della formazione in aula e pratica.

Tali iniziative, come altre che questa organizzazione vi ha contestato, hanno un impatto rilevante sulla sicurezza dell'esercizio ferroviario. Inoltre, non avendo previsto nella citata D.O. quale sia il tempo in cui il dipendente durante l’orario di lavoro possa svolgere il corso in “e-learning”, tale mancata previsione ha ricadute sulla sfera privata dei lavoratori che si vedono costretti a ridurre ulteriormente il proprio riposo per adempiere a prestazioni non previste dal contratto di lavoro e non retribuite, con l’aggravante che qualora non svolgano il corso, si vedranno sospesa la relativa certificazione, con un ulteriore aggravio professionale e economico.

Nel ricordarvi che:

• il percorso formativo degli agenti utilizzati alla condotta dei treni deve rispettare quanto previsto dal Dlgs 247/10 art. 20.2, che richiama l’allegato IV dello stesso decreto, dove si stabilisce che: “È necessaria una ripartizione equilibrata del tempo dedicato alla formazione teorica (aula e dimostrazioni)…”;

• le disposizioni di cui alla legge n.81/2008 stabiliscono che è preciso dovere del datore di lavoro garantire lo svolgimento del servizio in sicurezza facendosi carico di tutti gli oneri di comunicazione correlati;

• che l'azienda non può venir meno all'esercizio del potere organizzativo ad essa ascritto e che pertanto fa capo alla parte datoriale adempiere ai doveri di informazione, formazione e addestramento del personale, nel contesto dell'orario normale di lavoro

Vi invitiamo al rispetto delle attuali normative in materia, sospendendo immediatamente tale iniziativa e ripristinando la formazione in aula, al fine di garantire la corretta formazione e il mantenimento delle competenze per il personale che ha una stretta attinenza sulla sicurezza del trasporto Ferroviario. ;

In assenza di un riscontro urgente ci riserviamo di tutelare i lavoratori nelle sedi competenti.