Questo Sito utilizza cookie. Se continui la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. ACCEDI per visualizzare maggiori risorse.

Nel pomeriggio di ieri si é tenuto l’incontro con Trenitalia incentrato su temi relativi al personale mobile. In apertura d’incontro, l’Azienda ci ha informato che verranno emanate due nuove disposizioni per tutta la Divisione Passeggeri in sostituzione delle NOTE DPLH emesse il 14/12/18 su procedura

Rischi sulla sicurezza dell’esercizio ferroviario, derivante dalla eccessiva stanchezza e dallo stress da lavoro correlato in capo al personale di macchina e di bordo. 

Giungono alla scrivente numerose segnalazioni circa la stanchezza e lo stress che i Macchinisti e i Capitreno lamentano nell’espletamento delle loro mansioni a causa dei carichi di lavoro presenti nei turni, per i quali non è mai stata redatta specifica valutazione del rischio da parte dei datori di lavoro. 

Nell’ incontro con il Responsabile di Direzione Risorse Umane e Organizzazione Dott. Rosario Izzo, il Dott. Thomas Bianchi sempre di DRUO MIR e il Dott. De Santis Emanuele Responsabile Direzione Operativa. Il responsabile produzione ha esposto il progetto di 41 assunzioni in diversi profili per la sede MIR di Milano a supporto dei settori equipaggi, manutenzione e Locomotive, che verranno realizzate a breve. A conclusione di questa breve presentazione la rappresentanza ORSA presente al tavolo, pur ritenendo

Pagina 1 di 30