Questo Sito utilizza cookie. Se continui la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. ACCEDI per visualizzare maggiori risorse.

Incidente a Lodi

 

L’ennesima tragedia…

 

Il 06 Febbraio 2020 i Macchinisti, e i Ferrovieri tutti, hanno perso due Colleghi, due Fratelli.

Il primo pensiero va alle loro famiglie con il nostro profondo cordoglio, ai feriti un augurio di pronta guarigione.

 

L’incidente di questa mattina del Frecciarossa 9595 a Livraga, l’ultimo di una lunga, tristissima, serie (Piacenza, Roccasecca, Crevalcore, Corato, Pioltello), evidenzia che sulla sicurezza occorre investire ancora tanto e vigilare costantemente.

 

Pensare che questa “falla” abbia interessato il prodotto di punta delle ferrovie italiane, in un sistema che esprime la massima sicurezza nel sistema di trasporto ferroviario, deve farci riflettere profondamente.

 

Le cause verranno accertate dalla magistratura, noi vigileremo affinché venga fatta chiarezza senza il solito rimpallo di accuse.

La Famiglia dei Ferrovieri è sconvolta, non è ammissibile uscire di casa per andare al lavoro e non fare più ritorno dai propri cari.

 

Tutti i ferrovieri, di qualsiasi mansione e livello, devono comprendere che sulla sicurezza occorre non abbassare mai la guardia.

 

Presto saremo chiamati a dare dimostrazione dei nostri convincimenti